Giacomo Gianini Bio

isle of view

 

“Isle of view” è il prezioso lavoro di foto aeree realizzate a fine anni ottanta, inizio anni novanta in Italia da Giacomo Giannini. Un primo ciclo è composto da 40 immagini . 

 

Le fotografie sono state realizzate con una Pentax 6x7 da un elicottero ad una quota media di 400 piedi, e il taglio compositivo delle immagini effettuato “in macchina”. 

 

(...) Il mondo visto dall’alto appare subito diverso e si presenta agli occhi come una visione sorprendente, spiazzante. Quasi straniante. Lo sguardo, relazionandosi con la mente, trasmette informazioni sconosciute ma leggibili. (...) Per contro, davanti agli occhi c’è solo compostezza, precisione e quelle geometrie, impossibili da terra, prendono forma nella dimensione dello sguardo verticale. Giacomo Giannini, con questa serie di foto aeree, costruisce una vera e propria mappa visionaria della geografia italiana. 

Denis Curti, Curatore e Critico e della fotografia 


(...) E’ più bello, si può amare. L’eccezionalità del punto di vista e l’allontanamento eliminano stridori e contraddizioni, non soltanto estetici: il mondo rinasce, i particolari acquistano un nuovo senso, i segni della natura e i segni dell’uomo non appaiono più in contrasto fra loro, come è nella vita, ma si collegano a originare nuove forme,armoniose e interessanti. 

Roberta Valtorta, Storica e Critica della fotografia, Direttore del Museo di Fotografia di Cinisello Balsamo Milano 

 

 

gennaio 2015

© paolasosiocontemporaryart    milano    +39.340.8679527    paolasosiogallery@gmail.com     p.iva 06797010961  

sede legale, office, via g.piranesi, 22 milano  20137  - sede mostre , exhibition, via e. gola, 4  milano 20143